collision

news

eFM @UnoMattina - RAI - "Abbiamo portato il parco dentro l’ufficio"

Italiano
Facebook Twitter LinkedIn Email
11-Dic-2019

Abbiamo portato il parco dentro l’ufficio”.

La Rai è venuta trovarci per sapere qualcosa di più su questa idea. Un progetto bio-energetico realizzato nel nostro HQ di Roma: la selezione di piante, l’eterogeneità e il loro posizionamento è stato studiato per ottenere un effetto purificante dell’aria e rilassante per le persone. Il verde è posizionato secondo uno schema preciso che amplifica il raggio di influenza benefica sull’intera superficie, ricreando una qualità dell’aria e una quantità di ioni negativi pari a 8/9.000 a m³, quelli che caratterizzano un ambiente di montagna a 1.000 metri.


Quello del verde è, in generale, un aspetto molto importante per i dipendenti, almeno stando a quanto emerge dalla recente ricerca della Harvard Business Review - What Employees Want Most from Their Workspaces -, effettuata su 1.600 lavoratori americani. Lo studio ha cercato di indagare i principali fattori che influenzano la produttività, la felicità e il benessere in azienda. Da questa è emerso che sono proprio le caratteristiche micro-climatiche interne, a detta dei rispondenti, le principali cause: al primo posto la qualità dell’aria (58% delle risposte); al quinto (30%) la connessione con la natura.
 

 

Il progetto “green” è però solo uno degli aspetti di un luogo che pone al centro il benessere della persona. Salute, bellezza, creatività e produttività sono gli altri elementi di una stessa ricetta che, uniti alla libertà di determinare il proprio tempo, alla condivisione degli obiettivi, all’uso comune degli spazi e alla tecnologia più avanzata rendono uno spazio di lavoro davvero “engaging”.
L455 è un esempio concreto in cui i sensori e gli strumenti sono in grado di imparare e sostenere l’esperienza di chi lo abita.
Un polmone verde che respira; un luogo “sensibile” che si adatta alle esigenze delle persone che lo vivono.
 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Informazioni societarie| copyright© eFM 2018 |Privacy Policy