collision

news

HUBQUARTER - La proposta di eFM per il PNRR

Italiano
Facebook Twitter LinkedIn Email
31-Ago-2021

Creare spazi condivisibili, migliorare il lavoro generando coinvolgimento e passare da una formazione tradizionale ad un apprendimento esperienziale.

 

Questi i tre capisaldi proposti da Daniele Di Fausto, CEO di eFM, alla task-force di CEOforLIFE, alla quale hanno preso parte anche Fabiana Dadone, Ministro per le Politiche Giovanili, Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

 

Durante il suo intervento Di Fausto ha messo in evidenza come "i dati parlano chiaro: in occidente solo il 15% dei lavoratori è ingaggiato e, post Covid, le postazioni di lavoro sono occupate solo per il 20% del tempo, c’è bisogno di un cambio di rotta che, al fianco di tante altre aziende, abbiamo chiamato Hubquarter. Distribuire il lavoro in tutta la città e rendere gli spazi prenotabili e condivisibili permetterebbe anche di liberare risorse che possono essere reinvestite sulle persone e sul loro wellbeing".

 

Per rivedere l’intervento integrale ripreso anche da QuiFinanza: L’intervista di CEOforLIFE a Daniele Di Fausto CEO di eFM | QuiFinanza 

Diversi CEO hanno già dimostrato di sostenere il progetto Hubquarter con l’obiettivo di far rivivere i luoghi e renderli centri di  incontro e relazione. Scoprire cosa hanno detto: Link

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Informazioni societarie| copyright© eFM 2018 |Privacy Policy